Il mio nome è Verine, WOLF (bau)-VERINE!

 

Il giorno migliore per andare al cinema non è certo il venerdì. Soprattutto il cinema migliore in cui andare non è certo il WV: stipato di mezzi di trasporto di ogni forma e dimensione (guarda la: un calesse!) e pieno di truzzi urlanti. Ad ogni modo, il caos che circonda codesto posto non è fortunatamente (per questa volta, perchè il sabato solitamente succede) entrato in sala e soprattutto i biglietti gratis hanno pesato sulla scelta del cinema. Il problema è stato la scelta del film: Wolverine. 

 

Wolf è un giovane che nasce con alcune caratteristiche peculiari, come il fratello. Vive con lui scappando da un mondo che non lo tollera. E fin qui. 

Ma poi uno non si spiega come mai, il fatto di essere mutanti li renda anche immortali. Come mai la scelta del regista di scegliere un cantante invece di un attore. Come mai ogni volta che si va a vedere un film di azione debba esplodere qlc (il bosco, il bosco, fai esplodere il bosco!!!!). Come mai, il protagonista sia sempre più sfigato perchè se è triste è meglio. Come mai se tagli la testa a un mutante che spara laser dagli occhi quello continua a spararli e tutto inevitabilmente si risolve in una casuale distruzione (strano, nessuna esplosione!). Come mai ci siano così tanti “come mai” in un film che teoricamente dovrebbe essersi ispirato a un fumetto decisamente bello. 

 

Quando si va a vedere un film ispirato da un fumetto in teoria bisognerebbe entrare in sala con la consapevolezza che non bisogna porsi troppe domande. Quindi apprezzi il film, ridi, capisci che è normale che ci siano determinate cose, come in un film di 007 ci sono inseguimenti assurdi e cerchi di goderti l’ennesima americanata. Ma poi, se il film è bello, non rimani deluso, dall’ennesima scena assurda che viene inserita a caso senza giustificazione. Questo film è così: prendi una buona storia, un buon personaggio e aggiungi cose a caso, senza alcuna logica che rovinano la serietà e la credibilità del tutto. Avrai un pessimo film. 

 

Ora, molti diranno che in fondo non si dovrebbe cercare una logica. Ma la logica in ogni fumetto di super eroi, in ogni film fantastico e così via, c’è. Ci sono molte persone che creano spiegazioni logiche a supporto di queste realtà fantasiose e quindi è normale che ci sia nel film. Ma per fare in modo che un film tratto da un fumetto sia coerente con la sua logica, bisogna anche ricordarsi che il mercato hollywoodiano non sempre ha una logica compatibile con i fumetti. 

 

 

MORALE: A tutti i produttori, sceneggiatori e creatori di pellicole: la prossima volta che prenderete in mano un fumetto e vi piacerà, poi fate lo sforzo di capire anche la logica e la profondità dei personaggi che ci stanno dietro e non pensate per forza al botteghino. Perchè l’unica cosa che otterrete sarà un americanata che ben si distaccherà dal concetto originale. 

 

NB: Fortunatamente non sempre è così! 🙂 

 

 

Immaginetta rappresentativa del soggetto, mentre fuma.

Immaginetta rappresentativa del soggetto, mentre fuma.

Annunci

  1. Ho visto il film, e non mi è piaciuto molto.
    Purtroppo il fumetto non lo conosco molto bene, ma alcune scene inserite dal regista sono effettivamente di troppo. Per non parlare del finale che mi ha fatto cascare le balle e lasciato l’amaro in bocca. Il film in se è quasi godibile, “leggermente” forzato in alcune parti. Anche il discorso Gambit non è stato affrontato molto bene. Un vero peccato. Sono contento che per il suo personaggio sia stato scelto quell’ubriacone di Tim Riggins 😉 Su Huge non ho niente da dire, mi piace. E’ l’incarnazione di WV. Poi sono gusti 🙂

    Ciao !
    Paul

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...