Un, due, tre… stella!

Una stella è, a grandi linee, con cinque punte. In realtà non sono proprio punte, perchè sono arrotondate. E’ voluminosa, morbida e molto accogliente. Brilla di bianco, di giallo o di azzurro, a seconda di come le va. In effetti le stelle sono piuttosto lunatiche, cambiano umore tendenzialmente circa una volta ogni 17,13 millesimi di zucchero e per questo ai nostri occhi ci appaiono lampeggianti.

Parlare con una stella può avere diversi problemi:
1) Parlano comunemente lo “Starlese” tra di loro e si indignano se qualcuno le si rivolge in una qualsiasi altra lingua perchè, sostengono, conoscono tutte le lingue della terra e aliene in quando dal punto fisso in cui soggiornano, in millenni le hanno imparate e perciò noi che le guardiamo dal basso potremmo pur fare lo sforzo di imparare una lingua facile come la loro!

2) Stando sempre fisse nello stesso punto, sono sempre piene di reumatismi, piaghe e queste le rende aggressive e poco piacevoli;

3) Essendo molto grande, quando si gira per prendervi il the, può non accorgersi del suo volume e prendervi dentro scaraventandovi in un altra galassia;

A parte questi piccoli problemi per il resto una stella può insegnarvi moltissimo, ad esempio come pulire perfettamente un pianeta con l’aceto di nuvola! 🙂
Per raggiungere una stella ora Ryanstar ha creato una linea low cost verso le maggiori stelle conosciute: Alfa Centauri a solo 0,1 € di Plutone! Affrettatevi, a Natale le stelle sono ancora più belle! 😀
E per oggi è tutto amici viaggiatori! Alla prossima!

La morale è: imparate a disegnare le stelle sui fogli di carta carbone per la Befana! 😛

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...